Madrid al tramonto.

Cosa vedere a Madrid in un giorno? guida completa 2024 con mappa

Vuoi scoprire cosa puoi vedere a Madrid in un giorno?

Come ti ho già accennato nell’articolo “Quanti giorni per visitare Madrid“, un giorno è poco per goderti la bellezza di questa città. Tuttavia, se sei disposto a mettere la sveglia presto, avrai abbastanza tempo per visitare diversi punti principali della capitale.

In questo articolo ti fornirò:

  • Alcune attrazioni principali che devi assolutamente vedere in un giorno a Madrid, accompagnate da una guida completa e una mappa.
  • Consigli su come risparmiare durante la tua giornata a Madrid.

Le attività imperdibili durante il tuo viaggio a Madrid

I tour più belli in italiano

  • Free Tour di Madrid: 2 ore e mezza per scoprire tutta la storia e i luoghi emblematici della capitale spagnola.
  • Autobus turistico: Esplora comodamente tutti i luoghi principali della città mentre ascolti un audioguida.

Per chi ama l’arte e vuole scoprire le opere dei Musei più importanti del mondo a Madrid

Le migliori attività da fare in famiglia con i tuoi ragazzi

Dove alloggiare a Madrid

Cosa vedere a Madrid in un giorno?

Tenendo conto del tempo a disposizione, ecco un itinerario che include alcune delle attrazioni principali, le quali non sono distanti tra di loro, in modo da poter vedere più cose nella stessa zona autonomamente oppure ti consiglio un free tour in italiano per il centro.

Ecco come è formato:

  • Puerta del Sol
  • Plaza Mayor
  • Mercado de San Miguel
  • Plaza de la Villa
  • Cattedrale Almudena
  • Palacio Real
  • Museo del Prado

Puerta del Sol

Puerta-del-Sol-Madrid-

Il nostro tour deve necessariamente iniziare nella Puerta del Sol, la famosissima e storica piazza al centro di Madrid. Se non hai ancora fatto colazione, puoi prendere un caffè e provare i dolci della Mallorquina, l’antica caffetteria della piazza.

Cosa puoi vedere nella Puerta del Sol?

Qui puoi ammirare il palazzo più antico del quartiere Sol, La Real Casa de Correo, un edificio del 1760 che oggi ospita il Comune di Madrid. Proprio di fronte al palazzo si trova la placca del “KM0“, che simboleggia il centro del territorio spagnolo. Pochi passi più avanti, puoi vedere la statua dell’orso, simbolo di Madrid, inaugurata nel 1967.

Plaza Mayor

Plaza Mayor, Madrid

Camminando lungo la Calle Mayor, puoi raggiungere un’altra piazza rappresentativa della capitale, la Plaza Mayor, situata nel quartiere Madrid de los Austrias, accessibile attraverso uno dei suoi antichi archi. La piazza fu progettata per ospitare eventi pubblici come corride o addirittura esecuzioni.

Cosa puoi vedere nella Plaza Mayor?

La Plaza Mayor è uno spettacolo di architettura rinascimentale. Il primo palazzo ad essere costruito nella piazza fu la “Casa de la Panadería” nel 1590, riconoscibile dalla sua facciata dipinta da grandi artisti dell’epoca e dal grande scudo reale di Carlo II. Al centro della piazza si trova la statua del re Filippo III a cavallo.

Mercato de San Miguel

Proseguendo lungo la Calle Mayor, puoi vedere uno dei punti gastronomici più visitati della città, il Mercado de San Miguel, che registra oltre 10 milioni di visite all’anno. Il mercato vanta una splendida struttura in ferro risalente al 1916. Perché non fare una pausa e approfittare per gustare alcune deliziose tapas al suo interno?

Nei dintorni del Mercato ci sono un sacco di negozi dove puoi comprare un ricordo della città, nell’articolo i migliori souvenir di Madrid ti svelo alcuni veramente particolari!

Plaza de la Villa

Casas y Torre de los Lujanes, Madrid.

Durante la tua passeggiata lungo la Calle Mayor, arriverai a una delle piazze più antiche di Madrid, la Plaza de la Villa, risalente all’epoca medievale, dove potrai ammirare la bellezza dei suoi tre edifici. Tra di essi si trova il più antico della città, costruito nel XV secolo, la Casa y Torre de los Lujanes.

Cattedrale Dell’Almudena

Cattedrale Almudena ,Madrid.

Arrivando all’incrocio con Calle Belén, possiamo iniziare a vedere la Cattedrale dell’Almudena, il simbolo religioso più emblematico della capitale. Dedicata alla patrona di Madrid, la costruzione di questa chiesa iniziò nel 1883, insieme alla sua cripta, e fu completata dopo 100 anni a causa di eventi storici avvenuti in Spagna.

Cosa puoi vedere nella Cattedrale dell’Almudena?

L’interno della Cattedrale è decorato con statue, affreschi e vetrate colorate che raffigurano scene cristiane. Sull’altare troverai la tomba della regina María de las Mercedes, moglie di Alfonso XII, morta nel 1878. Lei fu una grande sostenitrice della costruzione di questa chiesa.

All’interno si trova anche un museo religioso, con un costo di 6€, che ti offre la possibilità di salire sulla cupola e godere di una vista spettacolare su Madrid e sul Palazzo Reale. Vicino alla cattedrale, sempre gratuitamente, puoi visitare la sua cripta, dove si trovano molte cappelle di personaggi importanti della storia spagnola.

Il Palazzo Reale

Palazzo Reale di Madrid

Di fronte alla Cattedrale, puoi ammirare il palazzo reale più grande d’Europa. Fu realizzato dagli architetti italiani Giovanni Battista Sacchetti e Francesco Sabatini, su ordine di Felipe V nel 1738, sulle rovine di una vecchia fortezza costruita durante il periodo di dominazione araba in Spagna.

Cosa puoi vedere nel Palazzo Reale di Madrid?

Lo stile ottocentesco del palazzo gli conferisce grande eleganza. Puoi fare un tour delle stanze private reali, come il Salone del Trono e la sala da ballo, entrambe decorate con oggetti di inestimabile valore artistico. All’interno troverai anche una biblioteca con oltre 300.000 opere e una chiesa dotata di un organo costruito nel 1778 da Jorge Bosch Bernat, un’opera d’arte in sé.

Puoi continuare il tour all’interno apprezzando il museo delle armi, considerato uno dei più importanti al mondo, e la farmacia reale.

Quanto costa e quanto dura la visita al Palazzo Reale?

Il costo del biglietto d’ingresso è di 15€ anche se per acquistare i biglietti salta fila, evitando lunghe file e usufruendo del servizio di ingresso prioritario, puoi utilizzare questo rivenditore.

La visita può durare da una a due ore.

Se vuoi più informazioni ho scritto un articolo dedicato qui.

Museo del Prado

Museo del Prado, Madrid

Uscendo dal Palazzo Reale, puoi raggiungere a piedi la vicina stazione della metropolitana di Opera, prendere la linea 2 e scendere alla fermata Banco de España. Il viaggio dura circa 8 minuti e ti troverai nel quartiere noto come Paseo del Arte, dove si trova il Museo del Prado.

Questo museo, inaugurato nel 1819 per volontà della regina María Isabel de Braganza, gode di fama mondiale e sarebbe davvero un peccato perdersi le sue bellezze!

Cosa puoi vedere nel Museo del Prado?

All’interno del museo si possono ammirare più di 20.000 disegni e dipinti, oltre a 1.000 sculture della scuola spagnola, fiamminga e italiana tra il XVI e il XIX secolo. Opere di Velázquez, Goya, El Bosco, El Greco, Dürer, Rubens, Ribera e Tintoretto lo rendono uno dei 10 musei più importanti al mondo.

Quanto costa e quanto dura la visita al Museo del Prado?

L’ingresso al museo costa 15€ anche se ti consiglio di prendere il biglietto online salta fila per evitare inutili file. Se desideri avere un’esperienza soddisfacente apprezzando le principali opere, devi considerare una visita di due o tre ore. Tuttavia, è importante tenere presente che dal lunedì al sabato, dalle 18:00 alle 20:00, e la domenica e i giorni festivi, dalle 17:00 alle 19:00, l’ingresso è gratuito.

Tuttavia, con gli orari gratis, potresti trovare code molto lunghe e rischiare di non riuscire ad entrare. Ti consiglio di prenotare in anticipo il tuo biglietto o valutare pacchetti che includono più musei come il Paseo Del Arte Card, in modo da risparmiare e avere un accesso prioritario.

Il Museo del Prado rientra nei 9 migliori musei da vedere in città secondo il mio punto di vista, puoi scoprire gli altri 8 da visitare in questo articolo.

Consigli su come risparmiare a Madrid.

Risparmiare a Madrid

Infine, desidero darti dei consigli su come risparmiare durante la tua giornata a Madrid.

Il tour inizia dalla Puerta del Sol. Se non ti trovi già in zona con un hotel nel centro, ti consiglio di prendere la metropolitana per arrivarci. Puoi acquistare la Tarjeta Multi con 10 viaggi, che è ricaricabile e non personale. In questo modo, se sei in compagnia, potrai dividerla e utilizzarla più volte durante il tuo itinerario.

La visita alla Cattedrale dell’Almudena, al Museo del Prado e al Palazzo Reale comporta dei costi. Tuttavia, puoi risparmiare sia denaro che tempo acquistando dei pacchetti che includono l’ingresso prioritario.

Se vuoi un idea di un budget da portarti per la tua vacanza ho scritto un articolo su questo argomento, puoi leggerlo cliccando qui.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *