Monasterio de las Descalzas Reales

Il Monastero de la Descalzas Reales: Cosa vedere, opere , orari e prezzo 2024

Sei pronto a scoprire il Monastero de la Descalzas Reales?

In questo articolo troverai una guida completa al Monastero, dichiarato Bene di Interesse Culturale, oltre che la nomina a Museo Europeo nel 1987.

Ecco cosa scoprirai leggendo quest’articolo:

  • alcune delle opere principali del Monastero
  • tutte le informazioni importanti per la visita, come gli orari, i prezzi, dove comprare i biglietti e come arrivare
  • informazioni utili per entrare GRATIS al Monastero

Iniziamo!

Le attività imperdibili durante il tuo viaggio a Madrid

I tour più belli in italiano

  • Free Tour di Madrid: 2 ore e mezza per scoprire tutta la storia e i luoghi emblematici della capitale spagnola.
  • Autobus turistico: Esplora comodamente tutti i luoghi principali della città mentre ascolti un audioguida.

Per chi ama l’arte e vuole scoprire le opere dei Musei più importanti del mondo a Madrid

Le migliori attività da fare in famiglia con i tuoi ragazzi

Dove alloggiare a Madrid

Il Monastero de la Descalzas Reales: Panoramica sulla storia

Il Monastero de la Descalzas Reales a Madrid è un luogo storico e affascinante che si trova su un sito di grande importanza: l’antico palazzo in cui vissero Carlo V e Isabella d’Aviz. Costruito tra il 1559 e il 1564 da Antonio Sillero e poi da Juan Bautista de Toledo, questo palazzo è anche il luogo di nascita della loro figlia Giovanna, che nacque proprio qui nel 1535 e in seguito divenne la fondatrice del convento.

Questo splendido monastero divenne la dimora di nobili donne spagnole che rinunciarono alla loro ricchezza e ai beni materiali per dedicarsi completamente alla vita religiosa.

Tra le nobili dame che hanno risieduto in questo luogo sacro, oltre Giovanna d’Asburgo, anche la sorella Maria, un’importante imperatrice vedova, trascorse i suoi giorni qui fino alla sua morte nel 1603.

Il Monastero de la Descalzas Reales:info su orari, durata visita, costo e biglietti

Prezzo e dove comprare i biglietti per il Monastero

Il prezzo del biglietto è di circa 9€ anche se questo rivenditore offre un tour a piedi con l’ingresso prioritario molto interessante.

Come entrare senza pagare il biglietto?

Visitare il Museo gratis è possibile il mercoledì e il giovedì dalle 16:00 alle 18:30, con l’ultimo accesso alle 17:30.

Orari di apertura e chiusura

Il Monastero è aperto dal martedì al sabato, la mattina dalle 10:00 alle 14:00 e il pomeriggio dalle 16:00 alle 18:30. La domenica e i giorni festivi è aperto dalle 10:00 alle 15:00.

Quanto dura la visita al Monastero de la Descalzas Reales?

La visita guidata al Monastero de La Descalzas Reales dura più o meno un’ora e mezza.

Dove si trova e come raggiungere il Monastero de la Descalzas Reales?

Il Monastero de la Descalzas Reales è situato in un luogo privilegiato, Plaza de las Descalzas Reales 3, ed è facilmente raggiungibile a piedi o con i mezzi pubblici. Se ti trovi nel centro di Madrid, una breve passeggiata ti condurrà direttamente al monastero. In alternativa, puoi prendere la metropolitana fino alla stazione Opera (Linea 2 o 5) o Sol (Linea 1,2 e 3), che si trovano nelle vicinanze del monastero.

Il Monastero de la Descalzas Reales: Cosa vedere ?

Una delle attrazioni principali del Monastero de la Descalzas Reales è la sua straordinaria collezione d’arte. Durante la visita, avrai l’opportunità di ammirare dipinti, sculture, arazzi e oggetti preziosi che testimoniano la ricchezza culturale e artistica della Spagna del passato.

Una delle gemme del Monastero delle Clarisse è la cappella in cui riposa Giovanna d’Asburgo, con una scultura funebre attribuita allo scultore italiano Pompeo Leoni, che testimonia la sua importanza storica. Una delle caratteristiche più sorprendenti del monastero sono gli affreschi del XVII secolo dipinti da Claudio Coello e Ximénez Donoso, che decorano la scalinata e la Capilla del Milagro.

Un altro tesoro del monastero sono gli arazzi tessuti a Bruxelles su cartoni di Rubens, che raffigurano l’Apoteosi dell’Eucaristia. Questi splendidi arazzi sono stati commissionati per il monastero dall’Infanta Isabella Clara Eugenia, Governatrice dei Paesi Bassi e figlia di Filippo II.

Nell’edificio vi sono inoltre opere di pittori come Jan Brueghel il Vecchio, Francisco de Zurbarán, Tiziano, Alonso Sánchez Coello e Marcello Coffermans.

Vale la pena visitare la Descalzas Reales?

Se ti appassionano la storia, l’arte e la spiritualità, allora preparati a scoprire un vero tesoro alla Descalzas Reales. Ogni passo ti porterà a scoprire opere d’arte, dipinti e oggetti che raccontano storie passate.

L’architettura del XVI secolo è semplicemente stupefacente. È come ammirare un’autentica opera d’arte in ogni dettaglio. Gli intricati disegni e i decori incantevoli ti lasceranno senza fiato.

Ma sai cosa è davvero incredibile? La storia di questo luogo! Immagina solo che Giovanna, la figlia di Carlo I e Isabella, abbia fondato il convento e si sia dedicata completamente alla vita religiosa. Questo gesto ha lasciato un’impronta indelebile nella storia di Spagna e rende tutto ancora più affascinante.

Vuoi conoscere di più sul quartiere che ospita il monastero? In questo articolo parlo del bellissimo centro storico di Madrid.

Il monastero è tra i musei più belli di Madrid e fa parte della mia speciale classifica dei migliori 9. Scopri gli altri 8 cliccando qui.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *