Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza

Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza: Cosa vedere, opere, orari e prezzo 2024

Vuoi visitare e conoscere di più sul Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid?

Il Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid è rinomato per la sua eccezionale collezione di opere d’arte che spaziano attraverso secoli di storia.

In questo articolo troverai una guida completa alla visita del Museo Thyssen-Bornemisza, che ti spiegherà:

  • Una breve panoramica e cenni storici sul museo
  • Tutte le informazioni utili per il Museo Thyssen-Bornemisza, come gli orari di apertura, la durata della visita, il prezzo, dove comprare il biglietto e come accedere gratuitamente.
  • Descrizioni utili sulle opere da non perdere.

Sei pronto/a a scoprire una delle principali pinacoteche di Madrid? Perfetto, Vamos!

Le attività imperdibili durante il tuo viaggio a Madrid

I tour più belli in italiano

  • Free Tour di Madrid: 2 ore e mezza per scoprire tutta la storia e i luoghi emblematici della capitale spagnola.
  • Autobus turistico: Esplora comodamente tutti i luoghi principali della città mentre ascolti un audioguida.
  • Spettacolo di flamenco: Vivi l’arte di questa danza assistendo a uno spettacolo unico.

Per chi ama l’arte e vuole scoprire le opere dei Musei più importanti del mondo a Madrid

Le migliori attività da fare in famiglia con i tuoi ragazzi

Dove alloggiare a Madrid

Museo Thyssen-Bornemisza: Panoramica generale sulla storia.

Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza, una delle principali pinacoteche di Madrid, è situato in una splendida posizione all’angolo tra il Paseo del Prado e la Carrera de San Jerónimo, nel quartiere Paseo del Arte.

La sede del museo è il Palacio de Villahermosa, un edificio che risale al XVIII secolo. Verso il 1805, questo splendido palazzo fu ampliato e ristrutturato in stile neoclassico da Antonio López Aguado, su commissione di María Manuela Pignatelli e Gonzaga, vedova dell’XI duca di Villahermosa. Nel corso dei decenni, il Palacio de Villahermosa è diventato una delle dimore più prestigiose della città, e oggi accoglie il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza.

La nascita del Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza è legata all’acquisizione da parte del governo spagnolo del nucleo più prezioso della collezione privata della famiglia Thyssen-Bornemisza. Questa collezione, raccolta con passione per oltre sette decenni, rappresenta un patrimonio artistico di inestimabile valore con opere di grandi maestri del Rinascimento italiano come Caravaggio, Dürer e Tiziano, così come capolavori dell’arte olandese del XVII secolo di Rembrandt, Vermeer e Van Gogh.

Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza: prezzo, biglietti, orari, durata visita e come arrivare

Prezzo e biglietti per il Museo Thyssen-Bornemisza

L’ingresso al Museo Thyssen-Bornemisza costa 13€ per gli adulti ed è gratuito per tutti i cittadini residenti nello spazio dell’Unione Europea con età inferiore ai 18 anni.

Per l’acquisto, puoi farlo direttamente online per usufruire del servizio biglietto “salta la fila”.

Quando è gratis il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza?

Il Museo ha accesso libero il lunedì dalle 12:00 alle 16:00.

Orari di apertura del Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza

Il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza è aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 19:00.

Personalmente ti consiglio di non entrare mai dopo le 16:00, perché il tempo a disposizione sarebbe insufficiente per visitare la galleria con calma.

Come raggiungere il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza

Puoi prendere la linea 2 della metropolitana di Madrid e scendere alla stazione di Banco de España, poi cammina verso il Paseo del Prado.

Quanto tempo ci vuole per visitare il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza?

Il tempo medio di un visitatore per vedere tutta la collezione permanente è di 2 ore.

In quale zona è meglio alloggiare a Madrid vicino il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza ?

Situato proprio lungo il Paseo del Prado, nel rinomato quartiere Paseo del Arte, il museo rappresenta una tappa da non perdere per gli appassionati d’arte. Questa zona ospita i musei più famosi di Madrid e alloggiare qui è un’autentica delizia per chi ama l’arte.

Una struttura consigliatissima è Radisson Blu Hotel.

Cosa vedere nel Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza?

In questo articolo, vi svelerò alcune delle opere più iconiche del museo:

  • Ritratto di Giovanna Tornabuoni di Domenico Ghirlandaio

Raffigura la bella Giovanna Tornabuoni, una donna di spicco nel Rinascimento italiano. Il ritratto cattura l’eleganza e la grazia di Giovanna, con particolare attenzione ai dettagli dei suoi abiti e dei suoi gioielli.

  • Santa Caterina d’Alessandria di Caravaggio

Raffigura Santa Caterina d’Alessandria, una santa cristiana venerata per la sua saggezza e intelligenza. Il dipinto presenta una composizione drammatica e un uso magistrale del chiaroscuro, con forti contrasti tra luce e ombra.

  • Les Vessenots, Auvers di Paul Cézanne

Raffigura un paesaggio rurale nella pittoresca cittadina di Auvers, in Francia. Cézanne utilizza pennellate audaci e vivaci colori per trasmettere un senso di vitalità e energia.

  • Venere Rokeby di Diego Velázquez

Raffigura la dea Venere, la divinità dell’amore e della bellezza nella mitologia romana, in un momento di intimità. Velázquez utilizza colori vibranti e forme sinuose per esaltare la sensualità e l’eleganza della figura.

Visitare o meno il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza?

Assolutamente sì!
Il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza è un vero tesoro artistico. Esplorare le sale del museo significa immergersi in un viaggio che attraversa i secoli, abbracciando opere di artisti straordinari. Dall’arte rinascimentale a quella moderna, ogni periodo artistico è rappresentato con maestria.

Il Museo Thyssen è uno dei migliori musei di Madrid. In questo articolo puoi scoprire altri musei che non sono da meno per la loro ricchezza.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *