città di Madrid.

Quando andare a Madrid? Clima e convenienza 2024

Quando andare a Madrid?

Se stai programmando il tuo viaggio a Madrid, è una domanda intelligente chiedersi qual è il periodo migliore per andare.

Visto che vivo in questa meravigliosa città da anni, la prima risposta che mi viene in mente è “sempre”, anche se ovviamente sono di parte. Tuttavia, è vero che Madrid ha un’attrattiva diversa a seconda della stagione in cui la si vive.

In questo articolo ti darò una panoramica generale per aiutarti a valutare il periodo migliore per la tua visita, così da cercare il tuo volo in base alle TUE ESIGENZE. In questo modo potrai partire preparato e scegliere la stagione che meglio si adatta ai tuoi gusti.

Ti spiegherò:

  • Il clima a Madrid durante le varie stagioni.
  • Le feste tipiche di Madrid nelle diverse stagioni.
  • Il periodo più conveniente dal punto di vista economico per andare a Madrid.

Pronto? Vamos!

Le attività imperdibili durante il tuo viaggio a Madrid

I tour più belli in italiano

  • Free Tour di Madrid: 2 ore e mezza per scoprire tutta la storia e i luoghi emblematici della capitale spagnola.
  • Autobus turistico: Esplora comodamente tutti i luoghi principali della città mentre ascolti un audioguida.
  • Spettacolo di flamenco: Vivi l’arte di questa danza assistendo a uno spettacolo unico.

Per chi ama l’arte e vuole scoprire le opere dei Musei più importanti del mondo a Madrid

Le migliori attività da fare in famiglia con i tuoi ragazzi

Dove alloggiare a Madrid

Qual’è il miglior mese per visitare Madrid?

Sei impaziente di partire? Allora muoviamoci e vediamo cosa ti aspetta durante le diverse stagioni a Madrid:

Madrid in Inverno

Puerta de Alcalà, Madrid

Madrid d’inverno è una città con un clima molto freddo e secco. Nel periodo di dicembre, gennaio e febbraio, le temperature variano dalle minime di 6 gradi ai massimi di 12 gradi durante il giorno. Durante la notte, le temperature si avvicinano o addirittura scendono sotto lo zero.

Le catene montuose intorno alla città si riempiono di neve, ma in città è difficile che nevichi. L’ultima tempesta di neve si è verificata nel gennaio 2021, con il ciclone Filomena che ha imbiancato tutta la città. Pertanto, ti consiglio di portare con te in valigia un abbigliamento comodo e caldo!

Il periodo natalizio a Madrid è magico: la città è completamente illuminata e decorata, le piazze si riempiono di mercatini e piste di pattinaggio. Tuttavia, è un periodo dell’anno abbastanza costoso per viaggiare, ti consiglio di cercare il tuo volo anticipatamente, poiché l’affluenza di turisti che vengono a passare il Natale e la fine dell’anno nella capitale aumenta.

Con il freddo in città, non c’è momento migliore per provare i famosi churros madrileni accompagnati da una cioccolata calda o i “polvoron” e il “roscon de Reyes”, i tipici dolci natalizi madrileni.

Inoltre, se sei a Madrid in questo periodo, non puoi perderti il Capodanno in Puerta del Sol, dove tutti i madrileni aspettano l’anno nuovo sotto il famoso orologio nella piazza, e la sfilata dei Re Magi del 5 gennaio, dove una parata di carri attraversa tutta la città! Invece, verso la fine di febbraio, puoi assistere agli eventi di Carnevale, con sfilate in maschera in tutta la città.

Madrid in Autunno

Madrid autunno..

Il periodo autunnale a Madrid è un buon momento per visitare la città. Dal punto di vista climatico, da fine settembre all’inizio di ottobre, ci sono ancora molte giornate di sole, con temperature che oscillano attorno ai 23 gradi durante il giorno e di notte difficilmente scendono sotto i 10 gradi. Poi, verso novembre, il clima diventa più fresco, con temperature intorno ai 15 gradi durante il giorno e 5 gradi di notte. Ti consiglio di portare con te in valigia un mix di abbigliamento per poter essere più leggero di giorno e più caldo di sera.

Dal punto di vista economico, questo è uno dei periodi più convenienti perché l’afflusso di turisti sembra diminuire gradualmente, lasciando spazio alla popolazione locale, però non ridurti all’ultimo momento per prenotare il tuo volo.

Se ti trovi a Madrid il 9 novembre, c’è la celebrazione della Santa Patrona della città, la Vergine dell’Almudena. In questo giorno, la città è in festa e la statua della Vergine viene portata in processione per il centro di Madrid. Puoi inoltre approfittare dell’occasione per gustare un dolce tipico elaborato solo in questi giorni di festa dedicati alla Patrona, chiamato “corona de la Almudena”.

Madrid in Primavera

Palacio de Cristal nel parco del retiro

Ed è arrivata la primavera, che per me è il miglior periodo per visitare Madrid! Le temperature in città, dall’inizio di marzo, cominciano ad aumentare gradualmente, arrivando fino a 25 gradi che si avvertono durante il periodo di aprile e maggio, con temperature minime già più alte anche di notte.

Se hai intenzione di viaggiare in questo periodo, la tua valigia dovrebbe contenere indumenti leggeri e una giacchetta per la sera, se sei una persona freddolosa come me. Per quanto riguarda i prezzi, questo è ancora un periodo conveniente, anche se ci avviciniamo all’estate, quando i prezzi aumenteranno.

In città già si cominciano a vedere più turisti e la città è più viva che mai! Se sei in città in questo periodo, puoi partecipare a diverse feste locali. Ad aprile, abbiamo la Settimana Santa, durante la quale si svolgono processioni in una città quasi deserta, mentre i madrileni approfittano di qualche giorno lontani dalla città, tu puoi approfittare di assaporare le torrijas, un dolce tipico della Pasqua madrilena.

A maggio, abbiamo due feste molto importanti per la comunità di Madrid. Il 2 maggio, festa della liberazione, la città ospita concerti, festival, cinema e la famosa corrida Goyesca, programmata nella Plaza de toros de las Ventas. La seconda festa è quella del patrono della città, San Isidro, durante la quale si svolgono processioni, spettacoli di fuochi d’artificio e molte altre attività per i visitatori.

Madrid in Estate

Palazzo Metropolis a Madrid

Questo è il periodo più complesso per visitare Madrid, sia dal punto di vista economico, poiché i mesi di giugno, luglio e agosto sono i più costosi, con tariffe degli hotel e dei voli che aumentano considerevolmente, sia dal punto di vista climatico, con temperature che raggiungono i 35-40 gradi nei giorni più caldi di agosto.

È consigliabile portare con sé abiti leggeri, occhiali da sole e un bel cappello con visiera per proteggersi dai raggi solari. Nonostante il caldo intenso, ci sono molte cose da fare in città e molti eventi a cui partecipare durante questo periodo.

Uno di questi eventi è il Gay Pride nel quartiere Chueca, che celebra a giugno la diversità e l’uguaglianza LGBTQ+ con grandi sfilate e feste in piazza. A seconda delle date, è possibile assistere al Mad Cool Festival, un grande evento musicale di tre giorni, o al Festival del Flamenco, con i migliori ballerini e cantanti di Spagna.

Madrid organizza anche il “Veranos de la Villa” nei mesi di luglio e agosto, con una programmazione di eventi culturali.

Infine, per immergersi nelle tradizioni di Madrid, ci sono le feste di San Cayetano, San Lorenzo e Virgen de la Paloma, tre celebrazioni religiose che si svolgono ad agosto e che offrono spettacoli di musica e danza, giochi pirotecnici e altre attività culturali in città.

Dunque, quando è meglio andare a Madrid?

Come ti avevo accennato, Madrid ha un fascino tutto suo che cambia a seconda della stagione in cui la si visita. Personalmente, trovo che la primavera sia il periodo migliore per prenotare il tuo volo, per godere appieno di questa città: le giornate si allungano, il clima è ideale, i prezzi sono accessibili e l’afflusso turistico è ancora contenuto.

In ogni caso, anche durante i periodi più costosi, si può sempre organizzare in anticipo per risparmiare. Madrid, in generale, è una città piuttosto economica rispetto ad altre capitali europee come Parigi o Londra.

Per quanto riguarda le attività, ci sono molte cose da fare a Madrid in ogni periodo dell’anno. Ti consiglio di dare un’occhiata ai miei articoli, dove spiego in dettaglio cosa vedere in ogni quartiere. Sono sicuro che troverai qualcosa di interessante!

Inoltre penso che anche questi articoli che ho scritto possano aiutarti nella tua organizzazione:

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *